Con il mio gruppo abbiamo deciso di ripartire dalle scuole per ottenere in futuro un’Italia migliore.

Leonardo Martini

Care amiche, cari amici,
Come già sapete da Marzo ho creato un progetto che porta il nome di Giovani Uniti per l’Italia che impegna i giovani di centrodestra a scendere personalmente in campo per il loro futuro, abbiamo riunito un numero consistente e costantemente in crescita di ragazzi.
Sotto proposta del coordinatore della Valle d’Aosta, Luca Lazzati, abbiamo deciso di creare una lista di Giovani Uniti per l’Italia negli istituti superiori al fine di presentare candidati seri e competenti come rappresentanti d’istituto e come membri della consulta scolastica provinciale. Abbiamo presentato ufficialmente la lista nazionale che si chiama Giovani Uniti per l’Italia – Studenti. Facciamo tutto questo perchè siamo fermamente convinti che in un valoroso Paese occorra una gioventù altrettanto valorosa che si fa carico dei problemi e insieme alle isituzioni si impegna a progredire verso il miglioramento, noi partiamo dagli studenti e dalle scuole. Vogliamo rappresentare un cambiamento radicale in positivo, ma per questo occorre la collaborazione di tutte le persone, anche adulte, di buon senso e che non hanno ancora smesso di credere che un’Italia migliore sia possibile.

CONTATTI
-Se sei interessato e vuoi candidarti con noi nel tuo istituto scrivi a: [email protected] -Se vuoi parlare con il delegato nazionale per GUPI – Studenti Pietro Bernardi: [email protected] -Se vuoi parlare direttamente con me scrivi a: [email protected] -Pagine FB:(1) Giovani Uniti per l’Italia (2) Giovani Uniti per l’Italia – Studenti

Precedente Martini: meno tasse e aliquota fissa al 20%, ecco come far ripartire l'economia Successivo L'impegno che ho preso dal primo Marzo 2016